venerdì 10 giugno 2016

Il posto delle fragole


«La fragola, che cresce sotto l´ortica, rappresenta l´eccezione più bella alla regola, poiché innocenza e fragranza sono i suoi nomi. Essa è cibo da fate».  Shakespeare






Ti accorgi davvero della Primavera , quando aleggia nell'aria il profumo di fragole mature. Quelle tanto succose, da tingerti di rosso la punta delle dita , tanto dolci da lasciarti in bocca un irresistibile sapore zuccherino e tanto sane da regalarti un pieno di vitamine e sali minerali. Quelle che cominci con una e  non smetteresti più.
Riconosco di nutrire una passione incondizionata per le fragole. Ed è per questo che l'altra mattina, leggendo la mail di una blogger, che stimo da sempre, Giulia, mi sono lasciate travolgere, all'istante, dalla proposta di partecipare al menù di giugno di StagioniAMO, la rubrica, ideata da Marzia e Teresa, sul mangiar sano e di stagione.    Ogni mese 4 blog, 4 ricette e 4 birre, per un solo ingrediente, declinato dall'antipasto al dolce.




stagioniamo


Io ho scelto un antipastino, fresco e fruttato, giusto per evocare quel sole, che ancora stenta a fare capolino.
Buon fine settimana


Mousse di burrata

con tartare di fragole , pistacchi e zenzero



















Ingredienti per 4 persone


300 G BURRATA
300 G FRAGOLE
1 CUCCH . DI YOGURT GRECO
1 CIPOLLOTTO ROSSO PICCOLO
BASILICO , ERBA CIPOLLINA , ORIGANO
PISTACCHI
ZENZERO FRESCO
ACETO BALSAMICO
SALE
OLIO EVO

Frullare la burrata con un pizzico di sale, lo yogurt e un filo d'olio, fino ad avere una crema gonfia e liscia. Distribuirla in 4 bicchieri e passarla un'oretta in frigorifero a rassodare.
Sciogliere un pizzico di sale in mezzo cucchiaino di aceto, unire 3 cucchiai d'olio ed emulsionare il tutto.
Lavare le fragole, asciugarle e tagliarle a dadini. Raccoglierle in una terrina e condirle con l'intingolo preparato . Profumarle con gli aromi, il cipollotto, pulito e affettato sottile e un paio di fettine di zenzero tritate . Amalgamare con cura e lasciare riposare il composto per almeno mezz'ora.







Poco prima di servire, riprendere i bicchieri, riempirli con la tartare e completare con i pistacchi, grossolanamente tritati.

A proposito di birra :

Giuseppe di Diario Birroso  consiglia la Fruitesse del birrificio Liefmans, prodotta con un mix di frutti rossi che la rende fresca e beverina e con piacevoli note di frutta.

34 commenti:

  1. SEI FORTEEEEEE! Questa ricetta mi piace un casinoooooo! Allegra, diversa, divertente...BRAVA!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Irene, ne sono davvero felice. Un abbraccio e buon fine settimana

      Elimina
  2. Cara Lisa, quando ti ho invitata a partecipare alla rubrica di questo mese ero sicura che la tua proposta mi avrebbe colpita per la raffinatezza ed il buon gusto che immancabilmente ritrovo nei tuoi piatti, così come nelle tue parole. Ma lasciati dire che questa volta mi hai lasciata davvero a bocca aperta per la fantasia, l'originalità e la bellezza di questo antipasto, da mangiare con gli occhi ancor prima che da gustare con il palato.
    Il team di StagioniAMO è fiero ed onorato di averti avuta come ospite.
    Un abbraccio forte e buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Giulia , sono io a restare a bocca aperta per le tue bellissime parole e per la fiducia che hai riposto in me invitandomi a partecipare a Stagioniamo. Sono davvero contenta che tu abbia apprezzato la mia idea, un po' d'ansia, ti confesso che ce l'avevo. Tanti baci e buon fine settimana

      Elimina
  3. Ciao Lisa! :)
    Bello riaverti tra le "pagine" di StagioniAMO, prima con il patè di fave un anno fá per la raccolta ed ora come super guest star ;)
    Concordo con Giulia, un antipasto raffinato che lascia a bocca aperta... Originale e sicuramente buonissimo... Finisce subito tra le cose da provare:)
    Ancora grazie per esserti unita a noi!
    Alla prossima... Un bacio
    Terry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a voi Terry, per me è stato un vero piacere . Un abbraccio e buon fine settimana

      Elimina
  4. e' davvero un incanto questo piatto, le fragole lo rendono ancora piu' goloso, ma mi devo complimentare con te per la fantasia, l'originalita' e l'eleganza di questo piatto divino, brava!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabry, che gentile, grazie . Un abbraccio forte cara

      Elimina
  5. Caspita che ricetta particolare! quindi fammi un po' capire...ha l'aspetto di un dolce al cucchiaio e invece è un salato al cucchiaio!! impazzisco per la burrata quindi credo proprio mi potrebbe piacere!! che fantasia che hai Lisa! buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E come dicevamo ieri, il trucco c'è sempre. Vero Silvia? Buon fine settimana cara

      Elimina
  6. Cara Lisa con questa ricetta ti sei proprio superata.
    A parte che è bellissima ma poi l'idea di unire le fragole alla burrata la trovo veramente sublime...complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio molto Adenina. Un abbraccio

      Elimina
  7. Che meraviglia Lisa!!! Una ricetta fresca che sancisce il passaggio dalla Primavera all' estate alla perfezione! Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già, tra poco le ricette senza fuoco saranno indispensabili. Un abbraccio cara veronica

      Elimina
  8. Una ricetta spettacolare con abbinamenti di ingredienti riusciti, che amo molto. Per le foto non ho parole, sono bellissime, eleganti e raffinate. Un grosso bacione Fabiola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei davvero gentilissima Fabiola, grazie mille e tanti baci

      Elimina
  9. Ma come ti dico sempre, la classe non è acqua e tu hai sempre delle idee davvero sorprendenti! Bravissima! Un bascione forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bel commento, grazie mille Patty, e pensare che io temevo qualche moto di orrore. Tanti baci cara

      Elimina
  10. Anch'io ho un debole x le fragole e declinate in questa veste mi fanno proprio sognare..ti sei superata Lisa :-) Complimenti e felice we <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre un tesoro, grazie mille cara Consu. Un abbraccio

      Elimina
  11. Molto appetitosa ma anche molto bella sembra un dessert!!!
    Buona domenica!!!

    RispondiElimina
  12. un'idea fresca e golosa!!!!!!!Speriamo che questo sole si decida finalmente di arrivare e sopratutto di restare!!!!!!!Almeno fino a settembre!!!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi qui sembra deciso a restare, nonostante i nuvoloni neri sui monti. un abbraccio Gwen

      Elimina
  13. qui ti sei superata davvero!
    ma guarda che ricettina... troppo figa...sarebbe da provare....
    buona giornata e buona settimana tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero ti piace, anche se ho usato la frutta in un piatto salato ? Beh, che conquista Simo, sono davvero contenta. Tanti baci

      Elimina
  14. MI piacciono molto le fragole in versione salata.... questa ricetta la annoto subito, grazie cara!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quasi meglio che sui dolci per me !!!! Un abbraccio Simo

      Elimina
  15. ...che ricetta stupenda ci hai preparato? Anche io come te ho la febbre delle fragole (anche quella delle ciliegie!) e ogni anno le aspetto trepidante per farmi scorpacciate di rosso. Ma a questa tartare salata non avrei mai pensato! Mi piace tutto: la piccantezza dello zenzero, la croccantezza dei pistacchi, le erbe aromatiche e la morbidezza di yogurt e burrata...grazie per aver partecipato alla nostra rubrica ed essere diventata una Stagionatrice! Un abbraccio, Lisa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a voi , per la calorosa accoglienza, la fiducia e i commenti stupendi. Un abbraccio Marzia

      Elimina
  16. Già speriamo che si decida a migliorare questo tempo ... piatto fresco e sfizioso, Complimenti

    RispondiElimina
  17. Anch'io amo molto le fragole, ma i tuoi abbinamenti sono così sfiziosi e innovativi che me le proponi in una veste nuova tutta da scoprire, bravissima come sempre!!!
    Il sole continua a giocare a nascondino con le nuvole nere della pioggia....speriamo che almeno lui si diverta!!!
    Baci

    RispondiElimina