martedì 18 febbraio 2014

Sapori ritrovati

Da bambina, avevo una vera e propria passione per i dolci con le mandorle . Che si trattasse di una crostata con crema frangipane, una torta delizia, ricoperta di pasta di mandorle, oppure piccoli e incantevoli petits fours, poco importava, perché per me erano tutti ugualmente deliziosi.
Ma c'era una torta che trovavo assolutamente irresistibile, per il suo profumo leggermente liquoroso e per quel travolgente sapore mandorlato che riempiva, ad ogni boccone, tutto il palato. Una torta che per anni ha accompagnato i tè, le merende e le colazioni di casa, prima di perdersi inesorabilmente nei cassetti del tempo. Fino a quando, pochi giorni fa , rovistando proprio in uno di quei cassetti, mi è venuto in mano il foglietto di quella preziosa ricetta, *trafugata* poco prima di sposarmi .
Eccola allora per voi !



Torta di mandorle 

al profumo di Passito




 
 

 













 

Ingredienti per 4 persone

 
100 G MANDORLE SCUSCIATE
75 G FARINA
75 G FECOLA
75 G BURRO
75 G ZUCCHERO
2 UOVA
1 CUCCH .INO DI LIEVITO PER DOLCI
1 e 1/2 BICCH . INI DI PASSITO DI PANTELLERIA
MANDORLE A LAMELLE
SALE
 
 
Separare i tuorli dagli albumi e montare i primi con lo zucchero, fino ad avere una crema chiara e spumosa.
Aggiungere il burro, fuso a bagnomaria, il liquore e amalgamare con cura.
Frullare le mandorle finissime e unirle al composto insieme alle farine, setacciate con il lievito. Mescolare bene, quindi montare gli albumi a neve, con un pizzico di sale, e incorporarli delicatamente all'impasto, con movimenti circolari, dal basso verso l'alto, per non smontarli. Lasciar riposare il tutto per 30'.
Imburrare e infarinare, oppure rivestire di carta forno, uno stampo a cerniera ( diametro : 18 cm ) e riempire con il composto preparato, livellando bene la superficie. Ricoprire con le mandorle a lamelle e infornare a 180 ° per circa 40' - 45', finché la torta non sarà gonfia e dorata, controllando la cottura con uno stecchino.
Lasciarla intiepidire, prima di sformarla su un piatto.


Offro questa torta a Consu del blog I biscotti della zia per suo CompleBlog


 
 

24 commenti:

  1. Vista la proporzione tra farina di mandorle e farina di grano mi sa che è tanto tanto mandorlosa come piace a me! Che bello il piatto da portata :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti quando ho letto la ricetta , le proporzioni parevano strane anche a me, e invece la torta è esattamente identica a quella che mangiavo da piccola.
      Bacioni

      Elimina
  2. Deve essere fantastica, anche io amo molto le mandorle! E ha un aspetto bellissimo, brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Leti, mi fa molto piacere che ti piaccia !!!!!!!!
      Bacioni

      Elimina
  3. Lisa cara ma che meraviglia !!! Mandorle e passito, con questo dolce mi fai felice. bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo supponevo . . . GOLOSONA !!!!!!!!!
      Bacioni

      Elimina
  4. Grazie Lisa x la ricetta davvero incantevole..anch'io ho un debole x le mandorle e non posso che apprezzare questa deliziosa torta ^_^
    Complimenti e a presto <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  5. Deliziosa!!! Mi hai fatto ricordare una tortina che mangiavo sempre dalla nonna quand'ero piccola piccola... un bacione e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che abbiamo tutte una torta di mandorle nel nostro passato !!!!!!
      Bacioni Erika

      Elimina
  6. La tua torta è splendida!! Bravissima :-)!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma la mia era sempliceeee.
      Bacioni cinzia

      Elimina
  7. Capisco la tua passione e la tua nostalgia per un dolce del genere ed i ricordiche si porta dietro...
    Condivido la passione per i dolci di mandorle....
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su questo allora siamo in sintonia !!!!!!!!!
      Bacioni

      Elimina
  8. Pensa io al contrario invece, da piccola odiavo tutti i sapori mandorlosi e adesso da grande non posso farne a meno!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio vero, capita spesso così
      Bacioni Jess

      Elimina
  9. penso che anche chi non ami le mandorle, una volta approdato alla tua ricetta se ne invaghisca!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie cara
      Buon fine settimana Elena

      Elimina
  10. Meravigliosa la torta e anche le foto!

    RispondiElimina
  11. ma che meraviglia, solo a vedere la foto viene voglia di mangiarla.

    RispondiElimina
  12. Ciao luca, mi fa davvero piacere
    A presto

    RispondiElimina